Regolamento F1

Da GTItalia.org wikipedia.

Jump to: navigation, search

Contents

BANDIERE REGOLAMENTARI

Bandiera gialla. Implica due possibili comportamenti da seguire: - Ridurre la velocità, non effettuare sorpassi ed essere pronti ad un cambiamento di direzione in quanto c’è un pericolo nei pressi della propria posizione o lungo il tracciato; - Ridurre la velocità, non effettuare sorpassi ed essere pronti ad un cambiamento di direzione o a fermarsi del tutto in quanto c’è un pericolo nei pressi o lungo tutto il tracciato. Il sorpasso è nuovamente consentito quando la bandiera gialla non è più esposta, In caso di non ottemperanza alla regola verrà applicato uno stop and go. Bandiera verde: Cessato pericolo, situazione di normalità. Bandiera blu: Viene esposta al pilota che sta per essere superato da una vettura più veloce. Dopo 3 bandiere blu non rispettate seguirà una penalità di drive trough. Bandiera nera: Indica al pilota al quale viene esposto di essere stato squalificato in seguito a comportamenti scorretti gravi. Bandiera a scacchi bianchi e neri indica il termine di una qualsiasi sessione del GP in corso.


SESSIONI DI GARA E ORARI

QUALIFICA

L'evento di gara si svolgerà di mercoledì con cadenza bisettimanale. Le qualifiche avranno luogo in unica sessione da 15 minuti con giri liberi. La sessione blocca l’accesso al server a tutti i piloti che non sono entrati prima dell’inizio di questa. Questo significa che in caso di ritardo di un pilota questo non potrà entrare sul server fino a quando questo non passerà alla sessione di warmup. Chi entrerà nel warmup partirà dal fondo dello schieramento di partenza con la posizione che gli assegnerà il server in automatico. La sessione di qualifica vedrà tutti i 22 in piloti in pista. Nella sessione di qualifica deve venire caricato l’assetto per la gara mentre la benzina rimane libera scelta del pilota. Completato il primo giro di qualifica le auto entrano in parco chiuso, ciò significa che non può più essere modificato il setup e non ne potrà essere caricato un altro. Rimarranno libere le regolazioni dell'inclinazione dell'ala anteriore, ripartizione della frenata, tipo di gomma, regolazione del turbo, freno motore e quantitativo di benzina, tutto il resto sarà bloccato. Essendo in vigore il parco chiuso la benzina non può essere caricata con un pit stop ma bensì si deve tornare ai box e una volta arrivati alla propria piazzola premere esc ed eventualmente rabboccare la benzina dal menù del garage. E' vietato disputare le qualifiche con un quantitativo di benzina che non permetta all'auto di tornare ai box, il veicolo deve avere benzina sufficiente per tornare ai box anche se non si ha intenzione di fare un altro giro veloce. Premere ESC dopo il traguardo dopo un giro cronometrato sarà sanzionato da regolamento. Un pilota che pensi di distruggere la sua auto dopo un giro veloce, sia consapevole che la DG non è formata da idioti e che un episodio lo si può capire ma una azione reiterata sarà punibile come atto antisportivo. Durante tutta la sessione in corso in uscita dai box si dovrà rispettare la linea bianca (se presente) in uscita box senza scavalcarla con nessun pneumatico o vettura. E’ ammesso toccare la riga bianca ma non oltrepassarla in questo caso in caso di reclamo si potrà incorrere in sanzioni. Durante la sessione di qualifica non è permesso premere il tasto ESC ma, bisognerà rientrare ai box. L’uso del tasto ESC è ammesso solo nel caso di incidente: danni all’auto o al motore che non permettano al pilota il rientro ai Box; in questi casi non si potrà più uscire dai Box per effettuare altri giri. Nel caso in cui un pilota prema il tasto ESC senza aver subito danni o rotture subirà una penalità. Nel caso nel GP in corso non sia disponibile il DG, verrà analizzato il Replay per le eventuali penalità. La sessione di qualifica terminerà in automatico a termine dei 15 min in cui sarà impostato il server, per nessun motivo l’admin farà avanzare la sessione. Non sarà permesso chattare fino alla fine della sessione.

WARMUP

Sessione di prove libere della durata di 5 minuti in cui i piloti potranno scendere in pista per fare dei giri liberi. Può essere usata liberamente la chat in questa sessione. Dato che il mod supporta gli upgrades e uscire dalla sessione può comportare una modifica di essi oltre che disattivare il parco chiuso, la sessione di warmup per tutti i piloti è da considerarsi chiusa. Ciò significa che nessuno dei piloti può uscire dal warmup per nessuna ragione. Se uno dei piloti dovesse uscire per qualsiasi ragione dalla sessione, partirà in fondo alla griglia nella gara successiva. In questa sessione il pilota dovrà caricare la benzina per l'intera durata della gara e il giro di formazione.

GARA

La gara è un evento UNICO ed IRRIPETIBILE a meno che non soggiungano gli estremi per l’annullamento di essa. Quando si prende la via della pista si può scegliere liberamente con quale dei due compound da asciutto prendere il via alla gara. Si ricorda di usare entrambi i compound in caso di gara asciutta. Durante la gara i piloti eseguiranno in prima istanza un giro di ricognizione per riscaldare le gomme durante il quale, chi parte dalla prima posizione, dovrà mantenere un passo costante. Si consiglia di scaldare le gomme e i freni solo sui rettifili prima del traguardo in modo da permettere una migliore visuale delle manovre che si sta eseguendo, e a chi segue di evitare imbarazzanti tamponamenti (durante il quale si consiglia a chi è davanti di controllare bene gli specchietti prima di eseguire brusche frenate e a chi segue di tenere la dovuta distanza di sicurezza), cui seguirà il posizionamento in griglia, secondo l’ordine stabilito in sede di qualifica. PARTIRANNO DAI BOX i piloti che non saranno riusciti a posizionarsi in griglia entro i 30 secondi previsti. L’ordine delle auto che partiranno dai box sarà dettato dalla prontezza dei piloti stessi nell’esecuzione della manovra di uscita dai box, quindi indipendente da qualsivoglia classifica. L’ingresso in pista in qualsiasi sessione sarà permesso solo a semaforo verde, pena l’assegnazione di una penalità. In caso di Partenza dai BOX si ricorda che RF da 30 sec per entrare in pista. Se per errore o per penalità non scendete in pista partirete dai box. Partire dai box vuol dire uscire dal box e fermarsi al semaforo in uscita dalla pitlane (di solito posto alla riga per staccare il limitatore) che vedrete sarà rosso e rimanere li fermi ad aspettare (settatevi il pulsante per spegnere il motore che se no rischiate di fonderlo). La gara partirà ma il semaforo rimarrà rosso finché la prima vettura non passa sul primo intermedio, allora diverrà verde e voi potrete partire. Se partirete con il rosso Rf vi squalificherà all'istante in automatico. E’ obbligatorio l'uso di entrambe le mescole identificate dai diversi colori sulle spalle delle ruote. Inoltre con l’uso del plugin RFE sia sul vostro pc che sul server viene creato un log che registra il tipo di mescola usata in gara, così da rilevare chi infrange tale regola. Quindi è implicito che è obbligatorio almeno un cambio gomme. Nel caso la gara inizi con la pioggia oppure questa arrivi durante lo svolgimento della stessa (minimo 10% del circuito bagnato), sarà definita come gara bagnata e quindi non ci sarà più l’obbligo di usare entrambe le mescole da asciutto. In questo caso, se le condizioni climatiche lo permetteranno, si potrà usare un solo tipo di mescola da asciutto. Rimane invece invariata la regola di almeno un pit obbligatorio anche in caso si usino solo le mescole intermedie o da pioggia o entrambe. Durante tutta la sessione in corso in uscita dai box si dovrà rispettare la linea bianca (se presente) in uscita box senza scavalcarla con nessun pneumatico o vettura. E’ ammesso toccare la riga bianca ma non oltrepassarla in questo caso in caso di reclamo si potrà incorrere in sanzioni. In caso di problemi tecnici (crash rFactor, Pc o periferiche) i piloti che usciranno dal server nella sessione di Gara in fase di partenza, non potranno più rientrare e saranno esclusi dalla gara. Nel caso in cui un pilota esca dal Server durante la Qualifica, dovrà attendere il termine di quest’ultime, prima di rientrare nel server. Nel caso esca durante il Warmup può rientrare entro il termine della sessione. Al termine della gara verrà stabilito un ordine provvisorio di essa, che sarà convalidato dopo l'esame del replay ed eventuali reclami da parte dei commissari. Una volta che la gara verrà convalidata saranno attribuiti i punti secondo il sistema di punteggi ufficiale. Non sarà permesso chattare fino a fine gara.

ORARI DI GARA

21.45 Qualifica 22.00 Warm Up 22:05 Gara L’orario di Gara è tassativo e non può essere prorogato si prega la puntualità.

METEO

In questa stagione di gare sarà introdotto l’RFE plugin che implementa in rfactor la pioggia e relative condizione meteorologiche variabili. Al fine di garantire massima imparzialità lo staff utilizzerà uno specifico programma che gestirà in maniera totalmente automatica e causale la gestione del meteo durante tutte le sessioni di allenamento, qualifica, warmup e gara. Maggiori dettagli e info su tale programma saranno date sul forum. Lo staff darà informazioni sul forum almeno il giorno prima della gara e delle qualifiche sulle previsioni meteo previste per l’evento. Naturalmente visto che il sistema gestisce il tutto in maniera del tutto causale e autonoma, queste informazioni saranno puramente indicative. Al fine di poter gestire al meglio la gara e le condizioni meteo lo Staff ci tiene a consigliare l’uso del G.I.D., che oltre alla telemetria darà il meteo in tempo reale. Tutte le istruzioni per la sua installazione e funzionamento le trovate nella successiva sezione ad esso dedicata. Il plugin RFE è già contenuto nella MOD e non necessita di configurazione, funziona in maniera del tutto automatica. In caso di problema sarà aperto un apposito post sul forum per le vostre segnalazioni.

PLUGIN KERS E DRS

Per poter usare il Kers e il DRS bisogna configurare il relativo plugin chiamato RF_HighVoltage di cui trovate una guida al relativo link. Sempre per avere sia le informazioni per l'uso del plugin ma anche per avere aggiornamenti in tempo reale sul meteo derivate dal palguin RFE si cosiglia l'utilizzo del G.I.D.

KERS

Il kers è un motore elettrico che accoppiato al cambio della vettura permette un aumento di potenza di circa 80 cavalli. Il sistema kers essendo elettrico necessita di batterie che vengono ricaricate ogni volta che il veicolo taglia il traguardo. Il sistema kers per funzionare su rFactor necessita del plugin rfhighvoltage già contenuto nella MOD. Se questo plugin non viene lanciato prima di rFactor una volta entrati sul server non si avrà ne il kers ne il drs. In caso una volta saliti sul server non funzionassero tali dispositivi, è necessario uscire da rfactor e far ripartire il plugin. Per la configurazione del rfhighvoltage si rimanda alle guide poste sul forum. Il kers è a disposizione del pilota e il suo utilizzo è disponibile per 6,6 secondi al giro. Il suo utilizzo sia in pratica, qualifica e gara è libero sull’intero giro e sarà ricaricato ogni volta che viene tagliato il traguardo.

DRS

DRS è un sistema di ala mobile che permette in determinate aree del tracciato e condizioni in pista, di togliere carico aerodinamico dall’ala posteriore per aver maggior velocità di punta per il sorpasso. Anch’esso per funzionare in rfactor necessita del plugin rfhighvoltage le istruzioni per la sua configurazione le troverete sul nostro forum. Il DRS nelle sessioni di pratica e qualifica è liberamente utilizzabile nelle sezioni del circuito ove questo è disponibile, indicazioni che sono presenti sia nella schermata di caricamento della pista che sul forum unitamente alle mescole da usare in gara. In gara il DRS sarà disponibile solo a queste condizioni: Dopo la partenza devono essere percorsi 2 giri di pista e solo alla fine di questi nel giro successivo sarà attivato dal plugin per tutti i piloti. Il pilota che precede il suo avversario potrà usare il DRS solo se il suo distacco sia inferiore al secondo, se invece il distacco supera tale valore il DRS non si attiverà. In mancanza di uno di questi presupposti il DRS non sarà attivo. Può capitare alle volte che il pilota di fronte a noi prema il pulsante DRS e lo vediamo aperto ma è solo un effetto grafico. Il plugin che gestisce il DRS se non rileva le variabili qui di sopra riportate non da l’effetto del DRS. In caso di pioggia se la sede stradale si bagnerà per un valore superiore o pari al 2% il plugin disattiverà il DRS a tutti i piloti finché le condizioni da bagnato non scenderanno al di sotto di questo valore. In caso di danni leggeri all’ala posteriore (contatti tra vetture o collisioni con muri o guardrail) si potrebbe perdere efficacia del sistema del DRS in percentuale al danno riportato. In caso di danni gravi il DRS potrebbe smettere di funzionare simulando una grave anomalia. Upgrade iLtipo di gomma che si vuole usare deve essere selezionato dagli upgrade del veicolo presente nel menù principale di RF, prima di salire sul server. Il tipo di gomma che si dovrà usare devono essere le mescole che saranno comunicate dalla DG prima dell'inizio di ogni evento sul forum, nella sezione dedicata al campionato Xtreme1 Postgara e nella eventuale news in homepage. Gli amministratori non sono tenuti a ricordare che tipo di compound deve essere usato in gara prima dell'evento, è sempre corretto leggere le informazioni sul forum, prima di disturbare la concentrazione dello staff e degli altri piloti.


SCELTA DELL’AUTO DA UTILIZZARE

Il team una volta conquistato il diritto di iscrizione di un modello (DDI) ha l'obbligo di iscrivere tutti gli esemplari messi a disposizione dalla Federazione e di assegnarle ai piloti iscritti. Questo onde evitare una discrepanza tra i piloti iscritti e piloti realmente partecipanti.


SISTEMA DEI PUNTEGGI

Al primo classificato saranno attribuiti 25 punti Al secondo classificato saranno attribuiti 18 punti Al terzo classificato saranno attribuiti 15 punti Al quarto classificato saranno attribuiti 12 punti Al quinto classificato saranno attribuiti 10 punti Al sesto classificato saranno attribuiti 8 punti Al settimo classificato saranno attribuiti 6 punti All'ottavo classificato saranno attribuiti 4 punti Al nono classificato saranno attribuiti 2 punti Al decimo classificato saranno attribuiti 1 punto

Personal tools