Welcome Guest ( Log In | Register )

[ Outline ] · Standard · Linear+

> 1 giorno di scuola

Sequel
post Nov 2 2011, 04:03 PM
Post #1



Group Icon

Group: Admin
Posts: 38,738
Joined: 14-July 05
Member No.: 35



Mauro Musella
Grazie alla collaborazione di Fabio Schinib? che si ? efferto volontario per fare alcuni video, inauguriamo questa sezione scuola sperando che gli errori di qualcuno servano ad evitare quelli di qualcun'altro
Sono presi dalla recente gara ad HockenheimRing del GTTC


Caso 1


Qui Lence (che tra l'altro si cimenta in un vistoso taglio) tenta di attaccare Squalo ma finisce invece per tamponarlo. Ora non sappiamo se Lence sapeva che Squalo fosse pi? lento o che frenasse prima ma in questi casi ? sempre buona norma non mettersi in scia e non cercare quindi per forza la traiettoria migliore. Il consiglio se seguito ha 2 vantaggi
1) se il pilota che inseguiamo ? + lento o stacca prima avremo margine per non tamponarlo
2) Avremo capito che ? + lento in quella curva dandoci una occasione al prosismo giro.
Occorre sempre tenersi un buon margine quindi anche se questo ci impedisce di tentare il sorpasso alla prima occasione.
Lence in questo contatto ha perso punti patente, Squalo ha perso molto tempo.

Ma non ? tutto. Lence dopo lo spin anzich? restare fermo per essere prevedibile verso chi sopraggiunge decide di partire subito provocando un altro incidente con presumibilmente altri punti persi

Quindi da qui si impara che
1) nn si taglia la pista
2) non si sta in scia se non si conosce l'avversario e dove esso frena
3) non si riparte subito dopo uno spin se non si ? sicuro che non arriva nessuno


Caso 2



Qui Umberto Re commette un errore probabilmente di distrazione. Esce di pista ed ? impegnato a rientrare, ci sono molte auto e deve stare attento a dove sono e cosa fanno ma in tutto questo non vede la cosa + importante, il punto di staccata.
E' Facile che nelle situazioni impegnative come queste ci si distrae ed ? per questo che occorre sempre molta concentrazione.
Inoltre bisogna prevedere che quando c'? molto traffico alcune auto possono frenare prima, sia perch? a loro volta sono pi? prudenti e sia perch? tutti insieme nella stessa traiettoria non si riesce a stare. Umberto doveva quindi prevedere questo e frenare con un buon margine di errore.


Caso 3


Campini correttamente resta fermo dopo uno spin e fa sfilare diversi piloti. In questi casi si deve restare fermi anche se questo comporta ripartire ultimi, QUALUNQUE sia la ragione che ci ha portato in spin.
Michele fa un solo errore, riparte credendo di essere solo, oltre un certo punto a dx non vede qualunque essa sia la visuale usata. Quello che doveva fare quindi e posizionarsi dritto facendo delle manovre in retromarcia nell'erba. Questo gli avrebbe consentito di ripartire dal lato sx fuori dalla traiettoria.


Caso 4



Squalo rientra in pista ma non si sa se ha guardato o se non vedeva, in entrambi i casi non doveva rientrare in quel modo, doveva invece tenersi parallelo alla pista (ma esterno), usare gli specchi e solo quando era certo doveva rientrare, magari con una differenza di velocit? anche minore.
Correttamente rid? la posizione


--------------------
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post

Posts in this topic
« Next Oldest · GTItalia School · Next Newest »
 

Reply to this topicTopic OptionsStart new topic
1 User(s) are reading this topic (1 Guests and 0 Anonymous Users)
0 Members:
 

Time is now: 27th October 2020 - 04:02 PM Lo-Fi Version