Welcome Guest ( Log In | Register )

5 Pages < 1 2 3 4 > »  
Reply to this topicStart new topicStart Poll

Outline · [ Standard ] · Linear+

> Da gennaio nuovo campionato

Sequel
post Nov 5 2014, 11:06 AM
Post #16



Group Icon

Group: Admin
Posts: 38,738
Joined: 14-July 05
Member No.: 35



Mauro Musella
QUOTE(AL SILEO @ Nov 5 2014, 11:43 AM)
ascolta mauro allo stato attuale quello nn e andare sul bagnato ma e andare sul ghiaccio,ieri sera pioveva con le nismo bhè nn si riusciva a tenerla sul dritto ti pare na cosa possibile? ogni curva ti giravi ogni frenatina andava dritta
*


vieni a farti un giro a monza con le bt20 e ne parliamo. Non ho presente la guida sul bagnato delle nissan ma non credo che sia + critica di quella con le brabham. All'inizio non si riesce ad accellerare neanche in 3° sul dritto ma poi una volta che ho preso conoscenza del grip che ho mi sono adeguato e riesco a girare senza alcun problema. Io credo che non sia tanto irrealistico il grip che si ha col bagnato, alla fine affrontare la lesmo a 110 con pista allagata non è tanto assurdo.
Tanto per capirci ci torna sempre utile questo filmato



e parliamo di auto con 10 anni + moderne delle bt20, con gomme + moderne di 10 anni e con ali e quant'altro.
Il grip e le sensazioni sono cmq molto simili a quello che sento io in pista.


--------------------
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Led566
post Nov 5 2014, 11:57 AM
Post #17



Group Icon

Group: Members
Posts: 1,002
Joined: 18-January 12
From: Salento&Mantova
Member No.: 23,757



Marco Vagnoni
Mi hanno invitato a partecipare al champ a cui probabilmente si riferiva Sileo, quindi ieri sera abbiamo provato col bagnato a Indianapolis.
I tempi che abbiamo fatto secondo me sono abbastanza simili alla realtà, parliamo di una forchetta dal +110% a +120% rispetto ai tempi sull'asciutto, certo il setup va aggiustato.
Mi ricordo invece che quando gareggiammo a Palm Beach con le Nismo la gara fu funestata da una tempesta tropicale e i miei tempi erano +145% rispetto all'asciutto, direi abbastanza inverosimile, ma non avevo un assetto da pioggia.

Sul balance of performance del mod URD non saprei che dire, non ho ancora corso, ma certo che l'ultima l'ha vinta con una strategia accorta il mio compagno di squadra su Corvette, e i best laps erano più o meno tutti lì, mezzo secondo give or take.

Una precisazione sul nuovo tyre model: è retocompatibile con il vecchio, ovvero le gomme "vecchie" funzionano con la nuova build allo stesso modo con cui funzionavano nelle passate build.
Vero è che per vedere gli effetti del nuovo tyre model bisognerà attendere che vengano ricalcolati tutti i dati con il nuovo tool.


--------------------
user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
TheDUKE
post Nov 5 2014, 01:19 PM
Post #18



Group Icon

Group: Members
Posts: 216
Joined: 19-December 13
Member No.: 24,684



Carlo Bortolotti
Scusate l'inesperienza... ma come si può pretendere di fare 'tempi simili' tra asciutto e bagnato?
Pure io... da paracarro ignorante... immagino che un fondo bagnato non può offrire gli stessi parametri di aderenza rispetto a quello asciutto.

E poi... senza setup da bagnato... e magari con gomme stampo! :bye2:

E se fosse che anche il grip di aderenza asfalto, come nella realtà, fa la sua 'bella' differenza?
(Esempio: Rijeka asciutto con gomma slik l'asfalto è come un chewing-gum... una pioggerellina estiva e diventa come una perfetta lastra di ghiaccio!)

Solo una ipotesi... forse campata in aria... ma se fosse così... sarebbe ancor più bello a livello di simulazione.


--------------------
user posted image

http://friulracing.blogspot.it

"Anche le lumache mi sorpassano.... ma prima o poi arrivo anch'io... seguo la loro scia...!!!"
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Daddi
post Nov 5 2014, 01:55 PM
Post #19



Group Icon

Group: Members
Posts: 318
Joined: 30-June 13
From: Roma
Member No.: 24,393



Davide Civitella
8 apputamenti quindicennali....?????

120 anni mi sembra un pò troppo nonostane la aspettativa di vita attuale....... :blink: :blink: :blink:


--------------------
user posted image

user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Sequel
post Nov 5 2014, 04:44 PM
Post #20



Group Icon

Group: Admin
Posts: 38,738
Joined: 14-July 05
Member No.: 35



Mauro Musella
QUOTE(Daddi @ Nov 5 2014, 02:55 PM)
8 apputamenti quindicennali....?????

120 anni mi sembra un pò troppo nonostane la aspettativa di vita attuale....... :blink:  :blink:  :blink:
*



il nismo sono 7 gare quindicennali eppure non mi pare si sia reincarnato nessuno :asd:


--------------------
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Brancaleone
post Nov 5 2014, 04:47 PM
Post #21



Group Icon

Group: Members
Posts: 956
Joined: 15-September 11
Member No.: 23,493



Gigi Muceli
Fosse per me terrei la stessa macchina ( con stesso campionato) anche sei mesi e più. Ogni volta quando inizio a farmi un'idea di come gestirla finisce il campionato e devo iniziare da capo...


--------------------
user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Sequel
post Nov 5 2014, 04:49 PM
Post #22



Group Icon

Group: Admin
Posts: 38,738
Joined: 14-July 05
Member No.: 35



Mauro Musella
QUOTE(TheDUKE @ Nov 5 2014, 02:19 PM)
Scusate l'inesperienza... ma come si può pretendere di fare 'tempi simili' tra asciutto e bagnato?
Pure io... da paracarro ignorante... immagino che un fondo bagnato non può offrire gli stessi parametri di aderenza rispetto a quello asciutto.

E poi... senza setup da bagnato... e magari con gomme stampo! :bye2:

E se fosse che anche il grip di aderenza asfalto, come nella realtà, fa la sua 'bella' differenza?
(Esempio: Rijeka asciutto con gomma slik l'asfalto è come un chewing-gum... una pioggerellina estiva e diventa come una perfetta lastra di ghiaccio!)

Solo una ipotesi... forse campata in aria... ma se fosse così... sarebbe ancor più bello a livello di simulazione.
*



infatti il problema è quello di capire chi ha + ragione, tra chi pensa che con la pioggia ci sia solo un po' meno grip ma tutto sommato si va quasi come sull'asciutto e chi invece pensa che sia normale che tutto sia viscido. Io non essendo un vero pilota non posso dire chi ha ragione ma so però che tutti quelli che ora si stanno cimentando con rF2 per anni non hanno mai visto il bagnato e magari sono impreparati alla pioggia. Magari hanno ragione loro però preferisco adattarmi alle condizioni piuttosto che tentare di modificarle


--------------------
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Brancaleone
post Nov 5 2014, 05:33 PM
Post #23



Group Icon

Group: Members
Posts: 956
Joined: 15-September 11
Member No.: 23,493



Gigi Muceli
Tiro fuori dalla memoria una delle poche cose che ho letto al riguardo: per i pneumatici da strada, in condizioni di asciutto, il grip massimo è pari a 1 - 1,1 volte il peso sostenuto; sul bagnato la discesa è drastica: il grip massimo è pari a 0,7 0,8 volte il peso sostenuto.
Per le gomme sportive non ho cifre, ma possiam presumere che la differenza tra il grip sull' asciutto e quello sul bagnato sia bella consistente come per per quelle da strada.


--------------------
user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Led566
post Nov 5 2014, 06:19 PM
Post #24



Group Icon

Group: Members
Posts: 1,002
Joined: 18-January 12
From: Salento&Mantova
Member No.: 23,757



Marco Vagnoni
Guardate, il fact-checking nel caso del bagnato è abbastanza semplice.
Si prende il campionato Endurance o il Blancpain e si confrontano i tempi wet/dry su una pista tipo Spa dove almeno una sessione di bagnato la becchi sempre.
Risultato ?
Tempi Bagnato= +120/130% di Tempi asciutto
Funziona anche con la F1, basta andare a prendere i tempi di quest'anno in gara a Suzuka e confrontarli con le prove libere. Tra l'altro quest'anno a Suzuka si può apprezzare anche la variabilità dei tempi in funzione della quantità d'acqua in pista.
Un altro fatto da considerare è che con le wet DEVI andare piano per non scivolare, perché se scivoli o blocchi le anteriori in frenata le spappoli in due giri.


--------------------
user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Led566
post Nov 5 2014, 06:22 PM
Post #25



Group Icon

Group: Members
Posts: 1,002
Joined: 18-January 12
From: Salento&Mantova
Member No.: 23,757



Marco Vagnoni
QUOTE(Sequel @ Nov 5 2014, 04:44 PM)
il nismo sono 7 gare quindicennali eppure non mi pare si sia reincarnato nessuno  :asd:
*



Per la serie Settimana Enigmistica: Cambio di vocale + Elimina la consonante :ROFL2:


--------------------
user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Sequel
post Nov 5 2014, 06:32 PM
Post #26



Group Icon

Group: Admin
Posts: 38,738
Joined: 14-July 05
Member No.: 35



Mauro Musella
QUOTE(Led566 @ Nov 5 2014, 07:22 PM)
Per la serie Settimana Enigmistica: Cambio di vocale + Elimina la consonante :ROFL2:
*



ahhhhhhh
cazzo solo ora ho capito che voleva dire :asd:


--------------------
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Sequel
post Nov 5 2014, 06:35 PM
Post #27



Group Icon

Group: Admin
Posts: 38,738
Joined: 14-July 05
Member No.: 35



Mauro Musella
QUOTE(Led566 @ Nov 5 2014, 07:19 PM)
Guardate, il fact-checking nel caso del bagnato è abbastanza semplice.
Si prende il campionato Endurance o il Blancpain e si confrontano i tempi wet/dry su una pista tipo Spa dove almeno una sessione di bagnato la becchi sempre.
Risultato ?
Tempi Bagnato= +120/130% di Tempi asciutto
Funziona anche con la F1, basta andare a prendere i tempi di quest'anno in gara a Suzuka e confrontarli con le prove libere. Tra l'altro quest'anno a Suzuka si può apprezzare anche la variabilità dei tempi in funzione della quantità d'acqua in pista.
Un altro fatto da considerare è che con le wet DEVI andare piano per non scivolare, perché se scivoli o blocchi le anteriori in frenata le spappoli in due giri.
*



vediamo
io a monza con le BT20 sotto il diluvio per per ora ho fatto un 2.39 mentre l'unico tempo di asciuto ho fatto 2.35. Immaginando di migliorare 10 sec sull'asciutto (che mi pare anche ottimistico) ottengo un 2.25 ovvero 14 sec meglio
ora 14 sec su 2.25 sono scarso il 10% in più e mi pare in linea con quello che dici. Ovviamente monza fa meno testo perchè sono poche curve e per il resto la velocità sui rettilinei cambia poco ma bene o male su una pista + varia si può arrivare al 20% e ci siamo ancora


--------------------
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
tuttotommaso
post Nov 12 2014, 11:55 PM
Post #28



Group Icon

Group: Members
Posts: 207
Joined: 10-August 12
From: Lanciano (ch)
Member No.: 24,045



Tommaso Tortella
Si sa già qualcosa riguardo date, eventualmente sia di apertura iscrizioni che giorni di gara?


--------------------
user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Sequel
post Nov 13 2014, 07:46 AM
Post #29



Group Icon

Group: Admin
Posts: 38,738
Joined: 14-July 05
Member No.: 35



Mauro Musella
QUOTE(tuttotommaso @ Nov 13 2014, 12:55 AM)
Si sa già qualcosa riguardo date, eventualmente sia di apertura iscrizioni che giorni di gara?
*



Lunedì ogni 15 giorni da metà gennaio minimo in poi. Iscrizioni da non prima di metà dicembre. Di più ancora non so dirti


--------------------
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post
Salvuss
post Nov 13 2014, 10:22 AM
Post #30


Quello bello
Group Icon

Group: Members+
Posts: 12,038
Joined: 26-January 10
From: Palermo
Member No.: 22,948



Salvo Sardina
QUOTE(Sequel @ Nov 13 2014, 07:46 AM)
Lunedì ogni 15 giorni da metà gennaio minimo in poi. Iscrizioni da non prima di metà dicembre. Di più ancora non so dirti
*



Hai saggiamente scelto di scrivere "ogni 15 giorni" così tagliamo la testa al toro? :asd:


--------------------
Keep pushing - Salvo Sardina
Twitter @Salvuss
FormulaPassion.it

user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post

5 Pages < 1 2 3 4 > » 
Reply to this topicTopic OptionsStart new topic
1 User(s) are reading this topic (1 Guests and 0 Anonymous Users)
0 Members:
 

Time is now: 17th October 2019 - 08:48 AM Lo-Fi Version