Welcome Guest ( Log In | Register )

 
Closed TopicStart new topicStart Poll

Outline · [ Standard ] · Linear+

> Regolamento Ufficiale Campionato GTItalia 2005, Leggere attentamente!!

Sandman
post Sep 20 2005, 10:09 PM
Post #1



Group Icon

Group: Members
Posts: 186
Joined: 9-July 05
From: Venezia- Laguna-San Piero.
Member No.: 16


ART. 1
ORGANIZZAZIONE E GENERALITA?, REQUISITI MINIMI


Il Campionato GTR2005 Online organizzato dallo staff di GT Italia senza alcun fine di lucro, si disputa con il Simulatore di guida commerciale GTR dei SBDT AB.

Ai partecipanti ? richiesta la licenza originale per disputare il campionato, una conessione ISDN o superiore, l?iscrizione al forum Gtitalia e un computer che riesca a mantenere un adeguato numero di FPS sulla griglia di partenza ( =>25-30)

E? inoltre richiesta la seriet?, la presenza e la correttezza che un campionato necessita e della presenza costante alle gare.

I servers di gioco saranno messi a disposizione gratuitamente da GT Italia e omologati ai requisiti richiesti per l?evento.

ART. 2
CALENDARIO DI GARA


Il calendario generale delle gare, che riporter? anche gli orari e le piste utilizzate, sar? visibile nell?apposita sezione all?interno del forum di GT Italia dedicata a questo campionato.

La Direzione di Gara (DG) si riserva di apportare modifiche al calendario di gara, nel caso lo richiedano certune circostanze, in ogni momento , e ne dar? comunicazione entro congruo periodo attraverso news sul sito e/o il formai partecipanti.

ART. 3
VETTURE AMMESSE AL CAMPIONATO, CATEGORIE E ZAVORRE

Il campionato si disputer? esclusivamente con vetture di classe GT e G2 cosi? come riportato dal gioco con un numero massimo di 20 piloti.

Non sono ammesse al campionato vetture classe NGT.

Inoltre non ? ammessa alcun tipo di livrea add-on o comunque alcuna vettura con caratteristiche differenti in qualsiasi elemento da quelle originali del gioco.

Sono ammesse vetture differenti per singolo pilota all?interno del suo Team.

Non sar? possibile la sostituzione del tipo di vettura durante il campionato.

3.1) Zavorre

Le Ferrari 550 dei team BMS e CARE RACING saranno gravate da una zavorra permanente di 30 kg in ogni gara e situazione comprese le qualifiche, al fine di riequilibrarle alle prestazioni generali del restante parco vetture.


ART. 4
ASSEGNAZIONE DEL TITOLO, CLASSIFICHE E PUNTEGGI


4.1) Assegnazione Titolo e citeri di determinazione della classifica

Il titolo di Campione Italiano GTR2005 GTitalia sar? assegnato al pilota che avr? realizzato il maggior numero di punti a fine campionato prendendo in considerazione tutti i risultati ottenuti durante gli eventi del calendario ai quali ha preso parte. La posizione finale nella classifica piloti deriva dalla somma dei punti ottenuti negli eventi ai quali hanno preso parte; nel caso che due o piu? piloti abbiano lo stesso numero di punti a fine campionato la posizione piu? alta nella classifica piloti sar? assegnata a:

a) colui che detiene il maggior numero di primi posti
B ) se il numero dei primi posti ? lo stesso, a colui che detiene il maggior numero di secondi posti
c) se il numero di secondi posti ? lo stesso, a colui che detiene il maggiore numero di terzi posti cosi? via finche non si stabilisce una prevalenza.

Se questa procedura non dovesse stabilire una prevalenza la posizione reciproca finale sar? decisa da GT Italia seguende dei criteri opportuni

Stessi identici criteri si applicheranno alla classifica Teams e all?assegnazione del relativo titolo.
Per la classifica Teams avranno valore solamente i punteggi realizzati dai 2 piloti di ogni Team che avranno raggiunto le migliori posizioni relativamente ai componenti dello stesso.

4.2) Punteggi Classifica

I punti per la Classifica Piloti saranno assegnati secondo la seguente tabella:

25 punti al 1? classificato
20 punti al 2? classificato
16 punti al 3? classificato
13 punti al 4? classificato
11 punti al 5? classificato
10 punti al 6? classificato
9 punti al 7? classificato
8 punti al 8? classificato
7 punti al 9? classificato
6 punti al 10? classificato
5 punti al 11? classificato
4 punti al 12? classificato
3 punti al 13? classificato
2 punti al 14? classificato
1 punti al 15? classificato


In base all?ordine di arrivo saranno inoltre assegnati dei punti al team, ottenuti sommando i punti realizzati da ogni singolo pilota:

ART. 5
MODALITA? PER LE ISCRIZIONI


Le iscrizioni al campionato dovranno pervenire agli organizzatori seguendo le modalit? descritte sul forum.

Un requisito obbligatorio per poter iscriversi ? quello di possedere come minimo una connessione ISDN e comunque una connessione che possa disporre di almeno 100 kbit/sec in upload e 100 kbit/sec in download.

I posti disponibili sono 20 e saranno determinati, qualora le richieste superassero il numero di posti disponibili, secondo una preselezione a miglior tempo le cui specifiche verrano rese note con apposite comunicazioni sul sito e/o sul forum.

L?iscrizione per Team ? ammessa con un massimo di 4 piloti.

ART. 6
MODALITA? DI DISPUTA DEGLI EVENTI DI CAMPIONATO


6.1) Modalit? e impostazioni per la connessione al server di gioco

L?Apertura del server di gioco ? fissata per le 20:30 nel giorno previsto per l?evento, mentre le qualifiche partiranno alle 21:00.
L?indirizzo IP del server di gara sar? visualizzabile all?interno della sezione del forum Campionati Online in un thread riservato alla comunicazione degli IP protetto da una password che verr? comunicata ai partecipanti a inizio campionato.

Si raccomanda la massima puntualit? per le qualifiche, pena sanzioni a discrezione della DG.

L?Accesso al server viene effettuato collegandosi con l? opzione direct IP del gioco e accedendo al server con l?IP che verr? comunicata ai piloti tramite thread protetto da password sul forum.

Si raccomanda i partecipanti al fine di evitare problemi di lag e massimizzare le prestazioni di connessione e video di:

1.) Chiudere e/o disattivare qualsiasi altro programma che comporti anche il pur minimo utilizzo di banda disponibile (Programmi P2P, MSN, chat ecc.)
2.) Connettersi al server solamente con una impostazione di connessione corrispondente a ?ISDN?
3.) Chiudere in background qualsiasi altro programma non indispensabile
4.) Impostare il gioco o altre configurazioni in modo da raggiungere un elevato numero di FPS (fotogrammi al secondo) in qualsiasi situazione e specialmente in gara; cercare di ottenere in generale un minimo di 25-30 FPS ( fondamentale specialmente per le partenze delle gare).
5.) Verificare l?assenza di virus/spyware/malaware sul computer.
6.) Disattivare eventuali firewall per la gara
7.) Assicurarsi di aver disattivato l?auto-update di Windows


In caso di manifesto ed eccessivo Lag da parte di qualsiasi partecipante la DG si riserva la facolt? di escludere dall?evento il suddetto.

In caso di problemi e/o qualit? di connessione del server di gioco la DG si riserva la facolt? di rimandare e/o cancellare l?evento.


In caso di manifesto Warp bug (auto che fa registrare tempi impossibili, solitamente anche 8-9 secondi inferiori alla media), la DG si riserva di attuare gli adeguati provvedimenti per correggerlo.

Si raccomanda inoltre i piloti che utilizzare la Chat di gioco durante le qualifiche o la Gara ? severamente vietato tranne casi eccezzionali; il suo uso ? autorizzato solamente per comunicazioni importanti da parte dell?amministratore del server di gioco. La DG si riserva di infliggere sanzioni al pilota che mancher? di osservare questa regola.


6.2) Modalit? e tempistiche di Qualifiche e Gara

Le Qualifiche consisteranno in una singola sessione da 30 minuti con 12 giri a disposizione(sul display non dovranno apparire piu? di 12 giri totali effettuati); la partenza delle qualifiche ? fissata per le ore 21:00 salvo imprevisti

Le Gare verranno disputate con un limite di tempo di 1 ora e 15 minuti per ogni evento; la partenza della gara viene fissata per le ore 21:30 salvo imprevisti.

Al cambio sessione da Qualifiche a Gara i piloti dovranno uscire dai Box rispettando la velocit? massima nei box con il limitatore di giri (se superata scatta la squalifica) e , dopo un certo periodo di tempo, partir? la griglia di partenza lanciata; il pilota quindi avr? 3 secondi per prendere il controllo dell?auto e al segnale di bandiera verda la gara partir? ufficialmente.

L?ordine dei tempi in qualifica fornir? la classifica per la griglia di partenza di gara.


6.3) Aiuti Ammessi, Consumi, Danni, Guasti, Visuali ammesse, Impostazioni Generali

Il solo aiuto ammesso sar? la ?FRIZIONE AUTOMATICA?

I CONSUMI andranno impostati su NORMALE

I DANNI andranno impostati al 100%

I GUASTI andranno impostati su NORMALE

L?unica VISUALE ammessa sar? quella dall?interno del COCKPIT e sar? forzata dal server in ogni caso.

Le opzioni da impostare per il replay sono i seguenti:

Replay : SI
Registra best lap SI
Fedelt? Super SI
Fedelt? Replay FULL



ART.7
COMPORTAMENTO ONLINE, TAGLI, PENALITA? E SANZIONI


7.1)Comportamento Generale

In generale tutti i partecipanti sono tenuti a tenere un comportamento civile e consono allo spirito sportivo durante ogni fase degli eventi sia in chat che in pista.
Non sono ammesse ingiurie, parolacce, bestemmie o quant?altro che possa recare offesa.

In pista i piloti sono tenuti a non tenere comportamenti inutilmente pericolosi per s? e per gli altri ( per i dettagli vedere l?art 7.2 ?Penalit? e Sanzioni?).

Nella difesa della posizione rispetto a un avversario ? generalmente ammesso un solo cambio di traiettoria e comunque questa tecnica non deve essere ostinatamente reiterata durante le fasi di gara.

In particolare fare attenzione alle fasi di doppiaggio: i doppiati devono lasciare strada libera il prima possibile a chi sta sopraggiungendo ove non intralciare la marcia di gara.
I piloti che effettuano il doppiaggio possono attivare il lampeggio dei fari ove facilitare al doppiato la visibilit? del suo arrivo.

La DG si riserva di prendere opportuni provvedimenti e sanzioni per far rispettare queste direttive.

7.2)Tagli di traiettoria e scorciatoie

La scorciatoia ? una illecita traiettoria che "taglia" una curva producendo un vantaggio temporale assoluto (riduzione dei tempi sul giro) o relativo (riduzione delle conseguenze di errori di traiettoria). Il simulatore rileva solitamente con ottima precisione i tagli sulle piste di default.
Il pilota deve sempre attenersi scrupolosamente al mantenimento di almeno 2 ruote in pista (il cordolo ? considerato come parte integrante della pista).
E? vietato usare qualsiasi tipo di scorciatoia. Il pilota colpevole di un giro irregolare sar? soggetto alle seguenti sanzioni:

a) +5 secondi di penalizzazione per ogni taglio intenzionale e che crea un vantaggio evidente;

B ) squalifica per recidivit?, ovvero nel caso in cui i tagli, di cui alla precedente lettera a), fossero ripetuti per tutta la durata della gara.
Sono esclusi da penalizzazioni eventuali tagli di traiettoria avvenuti durante le situazioni di gara pi? concitate o ad errori, a discrezione della Direzione di Gara.


7.3)Sanzioni e penalit?

Ogni scorrettezza ritenuta volontaria in fase di gara o qualifica, sar? sanzionata con l?espulsione definitiva dal campionato.
Per il responsabile di un incidente che provoca una perdita di pi? posizioni e/o danni alla macchina che lo precede, sono previste diverse penalit? per diversi casi che verrano analizzati e identificati e dalla DG dopo la fine dell?evento.
Al fine di facilitare il compito della DG ? richiesto ai partecipanti di segnalare in modo ufficiale l?accaduto segnalandolo nell?apposito thread nel forum.
Ogni evento non segnalato in modo ufficiale non verr? preso in considerazione dalla DG.

I casi sanzionabili sono fondamentalmente 3:

Contatto ?Di Gara? Nessuna sanzione

cio? nel caso in cui entrambi i piloti presentino una eguale percentuale di colpa per il contatto o nessuno dei due abbia colpa per lo stesso.

Contatto Colposo Lieve

- 15 secondi di penalit? Oppure Attesa dell?avversario e restituzione della posizione
cio? nel caso in cui il colpevole provochi un uscita di pista con perdita di posizioni e danni leggeri o nulli rispetto alla vettura che lo precede
N.B Se questo tipo di contatto dovesse avvenire nelle fasi finali di gara la DG si riserva di prendere provvedimenti supplementari e in particolare la decurtazione di un congruo numero di punti di gara al colpevole se quest?ultimo dovesse beneficiare in modo evidente dell?accaduto nonostante le penalit?. La Squalifica sar? pure possibile per casi ritenuti molto gravi.

Contatto Colposo Grave

Cio? nel caso in cui il colpevole provochi un incidente grave con perdita di posizioni e danni gravi (ritiro incluso) rispetto alla vettura che lo precede
- 30 secondi di penalit?
- Decurtazione punti 20% e arrotondamento del risultato della differenza per difetto se entro i primi 10 , per eccesso se dopo i primi 10 (sanzione evitabile attendendo e restituendo la posizione all?avversario se ancora in gara)
- Possibilit? di squalifica per situazioni estremamente gravi o per reiterazione
Tutte le penalit? qui descritte sono cumulabili nel corso della gara. In caso di reiterazione di incidenti gravi in diverse gare la DG si riserva la facolt? di espellere dal campionato l?eventuale recidivo.



ART.15
TELEMETRIA E REPLAY


Tutti i piloti dovranno obbligatoriamente inviare i file telemetrici con estensione .ld sia del miglior tempo in qualifica che della gara utilizzando l?FTP che sar? segnalato sul forum.

Il MoTeC salva i tempi dei giri in un unico file se compiuti in un'unica sessione (cio? senza tornare al garage) per cui i giri di tutta la gara vengono salvati in unico file.

I piloti avranno un tempo massimo di 6 giorni seguenti alla giornata di gara per inviare i dati telemetrici: la mancata osservanza di questa regola comporter? la squalifica immediata dal Campionato.

I replay di qualifica e gara dovranno essere conservati per almeno 7 giorni: la mancata osservanza di questa regola comporter? la squalifica immediata dal Campionato.


ART.16
MODIFICHE DEI FILE ORIGINALI DI GIOCO E CHEATING


La modifica del modello fisico implementato sulle vetture o delle caratteristiche dei circuiti di campionato, l?applicazioni di patch non ufficiali, e qualsivoglia modifica che alteri i file del gioco comporta la squalifica immediata del pilota dal campionato in corso e all'esclusione da qualsiasi altro evento futuro organizzato da GT Italia.
L?applicazione di eventuali successive patch ufficiali deve essere sempre autorizzata dalla Direzione di Gara nei tempi e nei modi che saranno stabiliti di volta in volta.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Cristiano La Torre

Staff DG GTitalia


--------------------
Cristiano La Torre

user posted image
user posted image
user posted image

user posted image
User is offlineProfile CardPM
Go to the top of the page
+Quote Post

Closed TopicTopic OptionsStart new topic
1 User(s) are reading this topic (1 Guests and 0 Anonymous Users)
0 Members:
 

Time is now: 12th December 2019 - 11:42 AM Lo-Fi Version