ALERT
ZOOM -
ZOOM +
Team dashborad
time order
session order
Il gioiellino!
LOGIN OR SIGN UP
overall stats
1.014 DRIVERS
LEAGUES
SPECIAL EVENT
TROPHIES
SWITCH PANEL
RESOURCES
TAKE A TOUR
FORUM
INFO
RULES, DOCUMENTATION
MY GTI
+
ACCOUNT, TOOLS
CALENDAR
PARTNER
SCONTI E CONVENZIONI
LIVE SERVER
SIMRACINGTOOLS
TEAMSPEAK
ONLINE USERS
USER'S VIDEO
TEAM GALLERY
SAFETY RANK
SKILL RANK
TOPLAPS
GLOBAL STATS
Overview GTItalia
Feb 08, 2016  Generale->GTItalia Race System
di Pizzo Daniele
vec1.jpg

Grandi risultati alla 24H di SPA degli equipaggi GTitalia con molti dei nostri piloti impegnati in un campionato endurance che poche volte ci ha regalato delle emozioni cosi' forti . I complimenti si sprecano ma uno su tutti e' riuscito a sintetizzare la soddisfazione aggiungendoci una buona dose di ironia ; il risultato del mix sono : LE PAGELLE IGNORANTI !!

GRANDE DAVID FUMANELLI !!

PAGELLE IGNORANTI 24H by davidfuma:

LMP1 #06 VOTO 5
C'erano tutti i presupposti per una favola sportiva. Davide contro Golia. Poveri contro ricchi. Rebellion contro Audi.
E invece la cenerentola dell'endurance mondiale finisce senza scarpette.
Dapprima Rando cerca un sorpasso che manco Dominic Toretto ai tempi d'oro, poi un Pasto in versione team manager lo invita a fermarsi a far benzina al primo distributore disponibile.
Ma lui vuole solo un Agip per terminare la raccolta di bollini e regalare a Leo quell'asciugamano da piscina che vorrebbe tanto.
A quell'Agip non ci arriverà mai...
#ILPIENOGRAZIE.

LMP2 #60 VOTO 8
Ormai non fa più notizia...l'ennesimo podio di Briconsen ad una dodic...ehm..24 ore. Rimedia ad un errore del giovane ed inesperto Fumanelli, con uno stint da leggenda sotto la pioggia.
I suoi trascorsi nel rally lo agevolano nelle varie scampagnate sull'erba, ma la scelta delle chiodate al mattino è sembrata un po' eccessiva anche per uno come lui...
Onore ad un magistrale Cappella che, nonostante il cognome, non commette uno sbaglio.
#BRICOFAIDATE

GT-PRO #106 VOTO 10
L'élite dei piloti di GTitalia riunita non poteva che regalarci un successo straordinario.
Peccato che Salvo, dopo aver scontato più penalità della McLaren Honda di Alonso, guardava tutti da dietro.
Determinante a quel punto l'intervento di Puoti in mod Cheat On, che tira fuori dal cilindro un set da bagnato con grip da supersoft e ciao ciao a tutti quanti.
Ma Pizzo, che ormai non ci sperava più, abbandona la nave per la neve e si perde un arrivo da lacrime.
Esempio di come nella vita bisogna sempre crederci.
#DAICHEPRIMAOPUOTICELAFACCIAMO


GT-AM #31 VOTO 9
Un culo così non lo si vedeva dalle imprese di Steven Bradbury alle olimpiadi invernali del 2002.
Dopo aver fatto conoscenza e amicizia con i muri della pista, accade l'inspiegabile.
Il crash del server rimette in gioco la #31.
Più tardi però un'intercettazione telefonica svelerà che un tir pieno di merendine era stato recapitato qualche minuto prima ad un certo Jimmy Allison...sarà un caso?
Da lí un ritmo inavvicinabile di un Rizzo che non voleva più scendere li issa in prima posizione, grazie anche alla danza della pioggia di uno dei piloti che sul bagnato si sa, ci ha costruito una carriera. #VIVAL'ACQUA (il ricercato)

LMP2 #52 Sikania Endurance VOTO 7
Dopo una qualifica onesta in Gruppo 2, le cose sembravano girare per il meglio, con un Somma che finalmente riusciva a mettersi al volante. Il giorno più bello della sua vita.
Poi problemi al volante di Franky condizionano la gara...ma tra un crash e l'altro si tengono vivi.
Finché per Jimmy, i dimenticati da Dio del gruppo 2 non sono degni di un'altro restart e li chiude il server in faccia dopo l'alba.
C'è chi dice che hanno comunque concluso la 24h offline.
#FINOALLAFINE



vec1.jpg
Jan 31, 2016  Generale->GTItalia Race System
di Bacciosi Leonardo
Red Bull Ring 2014 - GP Race
PosPilota/teamPunti
1Del Piccolo Gabriele
Mach Racing
25
2Martino Vito
team racing old glory
18
3Salvalaggio Marco
Scuderia Lario
15
4Galetti Gianluca
team racing old glory
12
5Bacciosi Leonardo
Hydro Racing TEC
10
6Cral Massimo
Smartella Team
8
7Ronchetti Fabien
Scuderia Lario
6
8Formichi Mirco
Italian Racers Team
4
9Cavarra Vincenzo
Italian Racers Team
2



r8-1.jpg


Ottavo GP stagionale, che segna il ritorno in Europa per la fase centrale del campionato, qui al giro di boa. Partecipano al GP 9 piloti e 6 teams con la sorpresa del forfait all? ultimo momento del leader del campionato Puoti.

Le qualifiche vedono la quinta pole consecutiva di Del Piccolo che strappa il primato di un soffio e solo all? ultimo secondo utile della sessione al sempre più veloce Cavarra. Seconda fila per Martino e Salvalaggio, terza per Bacciosi e Galetti, quarta per Ronchetti e Formichi, ultimo Cral.

In griglia di partenza tutti scelgono gomme SuperSoft con eccezione di Bacciosi e Ronchetti che optano per le Soft. Partono tutti bene i concorrenti , ma alla prima curva Cavarra va in testacoda e spreca quanto di buono fatto vedere nelle qualifiche , dovendo ripartire ultimo.

Nel gruppo, Bacciosi perde una posizione su Galetti , mentre un abulico Ronchetti ne perde 2 ed è 8°. Bacciosi al 2° giro opera un gran sorpasso su Galetti, alla seconda curva , solo con l? ausilio della scia aerodinamica , portandosi al 4° posto. Della monaovra di sorpasso ne approfitta anche Formichi che si porta 5°.

r8-2.jpg
r8-3.jpg


All'inizio del 4° giro Cavarra passa Ronchetti con il DRS, ma complice un testacoda a fine giro , retrocede nuovamente ultimo , e solo 2 giri dopo passerà definitivamente Ronchetti. Davanti Martino attacca Salvalaggio per il 2° posto.

Posizioni al 10° giro : Del Piccolo, Martino e Salvalaggio in duello, Bacciosi, Formichi , Galetti, Ronchetti, Cavarra ( il primo ad effettuare cambio gomme, rimonta mescola SuperSoft) e Cral. Al 13° giro Galetti passa Formichi, quest? ultimo poi effettua la sosta (Soft).

r8-5.jpg








Al 15° giro Salvalaggio effettua la sosta (Soft) e riprende 5° , il giro seguente Cavarra passa Cral e si porta 7°. Al 19° giro Salvalaggio passa Galetti e si riporta 3° proprio mentre Martino effettua il pit (SuperSoft) e riprende dalla 5° posizione.

r8-4.jpg








20° giro: Del Piccolo, Bacciosi, Salvalaggio, Galetti, Martino, Ronchetti e Cavarra in lotta, Formichi, Cral. Cavarra passa Ronchetti e si porta 6° mentre il giro seguente Martino passa il teammate Galetti e Bacciosi effettua il pit (Soft) rientrando 5°.

r8-6.jpg








Al 24° giro anche Del Piccolo effettua la sosta (Soft) e riesce a mantenere il comando, seppur di pochi metri su Salvalaggio e Martino. Il giro seguente Bacciosi passa Galetti dopo un primo tentativo e si porta al 4° posto. Al 28° giro Martino passa Salvalaggio , mentre il giro seguente Cavarra ripassa Ronchetti e si porta al 6° posto.

30° giro: Del Piccolo Martino e Salvalaggio racchiusi in pochi secondi, Bacciosi, Galetti, Cavarra Ronchetti, Formichi e Cral in un duello che si risolverà a favore di Cral. Al 35° giro Salvalaggio effettua la seconda sosta (Soft) e riprende 4° , ma poco dopo Bacciosi che va in testacoda, gli cede il 3° posto. Lo stesso giro Galetti effettua la sua unica sosta e monta Soft. 4 giri dopo Formichi passa Ronchetti e si porta 8°.

r8-7.jpg
r8-8.jpg

40° giro: Del Piccolo, Martino, Salvalaggio, Cavarra, Galetti, Bacciosi che effettua il pit (Supersoft), Cral, Formichi, Ronchetti. Il giro seguente anche Martino effettua il pit (Supersoft) e riprende 3°, mentre Cavarra effettua il pit (Supersoft) e incredibilmente sbatte all? uscita dei box , rompendo l? ala anteriore.

Dovrà rientrare ai box per le riparazioni e riparte ultimo. Bacciosi deve desistere dal sorpassare Galetti, causa uno spin , dopo un bel duello durato alcuni giri. Ronchetti si rifà sotto a Formichi e dietro di loro si accoda Cral dopo la sosta (SuperSoft). Lo stesso Cral passa Ronchetti e poco dopo Formichi. Al 49° giro Del Piccolo effettua la sua seconda e ultima sosta (SuperSoft) e riprende di pochissimi secondi davanti a Salvalaggio.

r8-11.jpg
r8-12.jpg








50° giro: Del Piccolo, Salvalaggio, Martino, Galetti, Bacciosi, Cral, Ronchetti, Formichi e Cavarra. Formichi va ai box (SuperSoft) e riprende ultimo, mentre Bacciosi si rifà sotto a Galetti ma va in testacoda. Rischia grosso anche Salvalaggio che in corsia box va in spin e poi effettua la terza sosta (Soft) e riprende dietro Galetti. Terza e ultima sosta anche per Bacciosi il giro seguente (Soft) e a 15 giri dal termine sui 70 previsti , anche Martino (SuperSoft) che riesce a mantenere la piazza d? onore, mentre il suo teammate Galetti cede il 3° posto a Salvalaggio causa testacoda.

A 9 giri dal termine Cavarra riprende Ronchetti , lo passa e viene subito ripassato.. altre 2 curve .. esce di pista e si ritira.

Vince Del Piccolo, 2° Martino al suo miglior risultato stagionale, 3° Salvalaggio. A punti : 4° Galetti, 5° Bacciosi, 6° Cral, 7° Ronchetti, 8° Formichi, 9° Cavarra.

Prossimo GP , il 10 febbraio , sulla mitica pista di Silverstone, GP Gran Bretagna.
Jan 18, 2016  Generale->GTItalia Race System
di Bacciosi Leonardo
Montreal 2013 - GP Race
PosPilota/teamPunti
1Puoti Alessandro
Delta Racing team
25
2Cavarra Vincenzo
Italian Racers Team
18
3Martino Vito
team racing old glory
15
4Del Piccolo Gabriele
Mach Racing
12
5Salvalaggio Marco
Scuderia Lario
10
6Ronchetti Fabien
Scuderia Lario
8
7Cral Massimo
Smartella Team
6
8Bacciosi Leonardo
Hydro Racing TEC
4
9Galetti Gianluca
team racing old glory
2
10Calde Antonino
Smartella Team
1
11Colucci Piero
indipendente
0




R8_1.jpg


Primo GP del 2016 , con le ultime modifiche alla mod soprattutto in fatto di gomme e aerodinamica.Partecipano 11 piloti e 8 teams col debutto di Piero Colucci su una Lotus E23 privata.

Le qualifiche vedono la quarta pole consecutiva per Del Piccolo seguito da Puoti, 3° Cavarra, 4° Salvalaggio. In terza fila le due Ferrari di Martino e Galetti, in quarta il deb Colucci e Ronchetti, quinta fila per Calde e Bacciosi, ultimo Cral.

Partono bene tutti i concorrenti con il nuovo efficientissimo Launch Control. Si ritira e poi riparte Calde, vittima di un Connection Lost, mentre davanti è subito lotta fra Puoti e Del Piccolo, davvero vicinissimi. Al 2° giro Bacciosi passa Ronchetti proprio mentre Colucci esce di pista, poco dopo anche Cral passa Ronchetti, ma va in testacoda e rompe l ala anteriore. Al 3° giro Martino passa Salvalaggio e si porta 4°.

R8_2.jpg
R8_3.jpg


Davanti come già accennato il duello fra Del Piccolo e Puoti si fa durissimo, con Puoti che tenta il sorpasso, Del Piccolo chiude la porta, si toccano, e Puoti va in testacoda. Puoti riprende dal 5° posto e al 5° giro passa Salvalaggio, il giro seguente passa Martino vittima di un contatto a muro senza conseguenze proprio mentre Del Piccolo fa un errore e cede il comando al sorprendente Cavarra.

R8_4.jpg
R8_5.jpg
R8_7.jpg















All inizio del 7° giro Puoti va in testacoda e retrocede al 7° posto, ma recupera poco dopo una posizione su Bacciosi. Alla fine del 9° giro Del Piccolo passa Cavarra con il DRS , ma sbaglia la frenata , va lungo sul cordolo , ritorna in pista, affianca Cavarra sul rettilineo a DRS aperto , ma sbanda e lo colpisce. I due non escono di pista per puro miracolo ? Cavarra poi tenta la scia su Del Piccolo, apre il DRS , ma una traiettoria strana lo fa andare in testacoda , rompe l ala ed è costretto alle riparazioni della sosta ai box.

R8_8.jpg
R8_9.jpg
R8_9.jpg
R8_10.jpg
R8_11.jpg























Emozioni a non finire e siamo appena al 10° giro: Del Piccolo, Salvalaggio, Puoti in piena rimonta, Galetti, Martino, Bacciosi, Ronchetti, Cavarra, Cral, Colucci. Salvalaggio va in testacoda e perde 3 posizioni, Colucci si ritira con il motore arrosto dopo un uscita di pista. Del Piccolo, Puoti e Martino effettuano la sosta intorno al 15° giro. Due giri dopo Del Piccolo passa Bacciosi che va ai box, mentre Puoti passa Galetti e si porta al comando. Bacciosi va in spin e riprende 6° e al 22° giro Del Piccolo passa Galetti.

R8_12.jpg


Posizioni a un terzo di gara: Puoti , Del Piccolo, Martino che passa il teammate Galetti, Ronchetti, Bacciosi, Cavarra in gran rimonta , Salvalaggio, Cral, Calde. Martino esce di pista e viene ripassato da Galetti, Bacciosi è costretto ad una sosta molto lunga e riparte 9° mentre Del Piccolo tocca il muretto dei box e Salvalaggio 2 giri dopo va in testacoda.
30° giro : Puoti, Del Piccolo, Galetti, Martino, Cavarra, Salvalaggio, Cral, Ronchetti, Bacciosi, Calde. Al 32° giro vanno ai box Martino e Cavarra, senza perdere posizioni. Del Piccolo al 36° giro va ai box, ma incredibilmente non effettua la sosta e dovrà effettuarla il giro seguente per montare gomme Soft, e ripartire 3°.

Al 40° giro: Puoti, Martino, Del Piccolo, Galetti, Cavarra, Salvalaggio, Ronchetti, Cral, Bacciosi, Calde. 4 giri dopo Puoti va in testacoda mentre stava doppiando Bacciosi, il giro dopo va in testacoda Del Piccolo. Al 44° giro Martino va ai box , monta gomme Soft e rientra subito dietro Del Piccolo. Da qui inizia una lunga, durissima e spettacolare battaglia per il 2° posto fra i due, che dura fino al 55° giro dove Martino deve desistere causa una sbandata.

R8_13.jpg
R8_14.jpg








Il giro seguente Galetti , autore di una buona gara, si ritira per Connection Lost. Rientra in gara alcuni giri dopo. A 12 giri dalla fine dei 70 previsti queste le posizioni : Puoti solitario al comando, Martino, Cavarra, Del Piccolo, Salvalaggio , Ronchetti, Cral, Bacciosi, Galetti . Puoti effettua l ultima sosta e monta gomme SperSoft e segna immediatamente il giro più veloce della corsa.

A 7 giri dal termine Martino va in testacoda e cede la posizione a Cavarra, a 3 giri dal termine Del Piccolo esce di pista e deve desistere dall attaccare Martino. Questi 2 dovranno rallentare nel finale per problemi di consumo.

Vince Puoti, secondo un grandissimo Cavarra, 3° Martino. A punti : Del Piccolo , Salvalaggio, Ronchetti, Cral, Bacciosi, Galetti, Calde.

Prossimo appuntamento di nuovo in Europa, Austria , Red Bull Ring di Zeltweg il 27 gennaio
IMAGE GALLERY
contact us
Commercial support
Technical support
Request for information
development and project
Mauro Musella aka Sequel: Portale (progetto e sviluppo), Race System V2 (progetto e sviluppo server), Race System V3 (progetto e sviluppo client e server), Hotlap, Liveserver, DMP (progetto e sviluppo), Integrazione (progetto e sviluppo) |Luca Vallongo aka Carruba74: Race System V2 (progetto e sviluppo client)
GTItalia.org Portal Ver. 18.02 - Powered by GTItalia.org © 2003-2016 | All rights reserved - Minimum resolution 1024 x 768 px - Optimized For Mozilla Firefox
sitemap | forum | wikipedia
This page was built with 25 queries in 0.0161 seconds
chatta
Sito	con

sigliato da Freeonline.it
MercatinoAnnunci.it - Il portale gratuito degli annunci on-line