ALERT
ZOOM -
ZOOM +
Team dashborad
time order
session order
Il gioiellino!
LOGIN OR SIGN UP
overall stats
1.045 DRIVERS
LEAGUES
SPECIAL EVENT
TROPHIES
SWITCH PANEL
Www.tuttiautopezzi.IT
RESOURCES
TAKE A TOUR
FORUM
INFO
RULES, DOCUMENTATION
MY GTI
+
ACCOUNT, TOOLS
CALENDAR
PARTNER
SCONTI E CONVENZIONI
LIVE SERVER
SIMRACINGTOOLS
TEAMSPEAK
ONLINE USERS
WEB TV
USER'S VIDEO
TEAM GALLERY
SAFETY RANK
SKILL RANK
TOPLAPS
GLOBAL STATS
Overview GTItalia
Mar 23, 2017  Generale->GTItalia Race System
di Floki Hrafna
I primi tre appuntamenti del campionato sono alle spalle, mentre ci avviciniamo a grandi passi al giro di boa di questo Le Mans Series ed a una delle piste più famose del panorama mondiale, Sebring. Nel terzo round, andato in scena sempre in terra Americana al Glen, abbiamo visto una gara a tratti molto interessante anche se condizionata da incomprensioni e incidenti tra i piloti delle due classi.

Nei Prototipi sono ancora Nitro Sniffer e ReBorn Racers a farla da padroni. Sardina vince imbroccando la strategia perfetta e vincendo la lotta serrata con il solito Alain Setola, ancora una volta velocissimo sia in qualifica che in gara. Al terzo posto chiude Andrea Brunini, il quale ha sfruttato al meglio le difficoltà degli altri in pista - tra cui il compagno Francesco Catalano - per siglare il suo miglior risultato di stagione. Chiudono la top 5 Luca Radaelli per il team RRS e Roberto De Filippis per il Sikania.

In classe Gt è ancora Alessandro Puoti e la sua AMG Gt3 a prendere la bandiera a scacchi per primo davanti a Michele Rizzo, autore di una solida gara ma sempre in evidente difficoltà con la sua poco potente Ferrari. Ad occupare il gradino più basso del podio ci pensa, invece, Roberto Melan - NXT Racing - dopo una bella rimonta dai margini della top 10. Andrea Mombelli e Stefano Bocchino completano il quadro per i primi cinque di classe.



Mar 02, 2017  Generale->GTItalia.org
di Floki Hrafna
17094146_10211726749031601_425394578_n.jpg
Archiviato anche il secondo round il campionato inizia a delinearsi con le lotte che con ogni probabilità saranno protagoniste per il resto della stagione, è in ogni caso prematuro per parlare di papabili vincitori finali.
Nella categoria Prototipi è lo scontro Setola-Sardina a tenere vivo lo spettacolo per tutta la gara. I due, attuando strategie carburante e gomme completamente diverse, si sono dati battaglia praticamente fino alle fasi finali. Alain Setola, alla guida della sua RBR sponsorizzata D2D Simulation, è riuscito infine a spuntarla approfittando dell'assenza di Daniele Pizzo per portarsi in testa alla classifica piloti provvisoria. Al terzo posto chiude un solidissimo Alessandro Peretti per il team RRS, ufficialmente candidato a rappresentare la terza forza in campo per la classifica team dietro a RBR e Nitro Sniffer.
GRAB_001.jpg
In categoria Gt3 sono i colori dell'unica squadra rappresentante del marchio Mercedes a splendere sulla velocissima pista lombarda. La NXT Racing blinda i tre gradini del podio raccogliendo punti importantissimi per la classifica team. Vince Alessandro Puoti, approfittando del calo di prestazioni di Gattuso e della sua Bentley, seguito da Gabriele Costanza e Max Pagnini, quest'ultimo autore di una splendida pole position proprio allo scadere della sessione di qualifica.

Il prossimo round vedrà i piloti sbarcare in terra americana, al mitico "Glen". L'appuntamento è quindi fissato al 13 Marzo ricordandovi che a breve sarà possibile godere, come al solito, degli highlights ufficiali del round monzese forniti da OnWheelsTv.

Monza

Feb 19, 2017  Generale->GTItalia.org
di Floki Hrafna
Primo round assolutamente ricco di emozioni con la pioggia arrivata in due momenti cruciali della gara e le difficoltà affrontate da tutti nei doppiaggi, in una pista si molto larga ma dalle traiettorie insidiosissime. Non perdiamoci in troppe chiacchiere ed andiamo subito a rivedere i momenti salienti, si ringrazia come al solito OnwheelsTv per il lavoro di montaggio.



Emozioni contrastanti in questa prima tappa del campionato con il dominio di Pizzo tra i prototipi e la bellissima battaglia tra Puoti e Gattuso da un lato e i tanti, forse troppi, errori nella gestione dei doppiaggi dall'altro. La gestione di una gara multiclasse non è mai semplice e di sicuro ci sarà tempo per i piloti di trovare la giusta misura nelle fasi più difficili. Il prossimo appuntamento però è già alle porte con Monza pronta a regalare spettacolo tra una settimana.
Vi lasciamo con la gallery dei protagonisti della tappa di Sepang, stay tuned!

Sepang

IMAGE GALLERY
contact us
Commercial support
Technical support
Request for information
development and project
Mauro Musella aka Sequel: Portale (progetto e sviluppo), Race System V2 (progetto e sviluppo server), Race System V3 (progetto e sviluppo client e server), Hotlap, Liveserver, DMP (progetto e sviluppo), Integrazione (progetto e sviluppo) |Luca Vallongo aka Carruba74: Race System V2 (progetto e sviluppo client)
GTItalia.org Portal Ver. 19.01 - Powered by GTItalia.org © 2003-2017 | All rights reserved - Minimum resolution 1024 x 768 px - Optimized For Mozilla Firefox
sitemap | forum | wikipedia
This page was built with 25 queries in 0.01273 seconds
chatta
Sito	con

sigliato da Freeonline.it
MercatinoAnnunci.it - Il portale gratuito degli annunci on-line