ALERT
Live Monitor 2014
Sim Racing dal 2003!
LEAGUES
SPECIAL EVENT
TROPHIES
RESOURCES
TAKE A TOUR
FORUM
INFO
RULES, DOCUMENTATION
RACE SYSTEM
+
ANTICHEAT CLIENT
MY GTI
+
ACCOUNT, TOOLS
CALENDAR
Oggi
21:30
SE354 Formula 3 @ LMT
LAST MINUTE TRACK
Nov
Mon
Nismo 2014
Adelaide - V8
Nov
Tue
SE357 Las Vegas Speedway
Las Vegas Nascar-SCE - Speedway
Nov
Thu
SE349 IMSA@WATKINS GLEN
Watkins glen - Long
Dec
Mon
Blancpain Championship 2...
Malesia [RFE] [DRS] - GP
Dec
Tue
Nascar League 2014
Las Vegas Nascar-SCE - Speedway
Dec
Thu
SE356 V8 Supercars-Mount...
Mount Panorama 2010 - GP
PARTNER
LIVE SERVER
TEAMSPEAK
ONLINE USERS
42 active users in the last 15 minute
Musella Mauro
Fedrigo Diego
Re Umberto
Gasperini Claudio
Sardina Salvo
Lence Niky
Lamoglie Riccardo
Salvalaggio Marco
Ronchetti Fabien
Ricci Raimondo
Blesio Sergio
Castagna Antonio
Tincani Paolo
Manca Luca
Bacciosi Leonardo
Cavarra Vincenzo
Porcelli Antonio
Marano Sergio
Galetti Gianluca
Marelli Nicolo
Marrone Massimo
Di Domenico Danilo
Becagli Franco
D Alessandro Michele
Calde Antonino
Altoe Giacomo
16 guest, 42 bot , 26 users
0 users, 0 guests are viewing this page
Max online: 7574il Jul 07 2014 00:00
USER'S VIDEO
Author: Campisi Giovanni
Pubblicato il: Jun 02, 2011
DRM Lancia Beta @ Autodromo Ciudad de Santa Rosa Mayor
All Videos...
TEAM GALLERY
All teams...
GLOBAL STAT
Championships
14
Races in championships
90
Special Event
96
Different drivers total participants
325
Total separate teams participating
47
Media gare per ogni campionato
6.43
Media piloti di campionato
28.17
Media piloti di special event
18.33
GTItalia Statistics for the last year
Overview GTItalia
Nov 19, 2014  Simracing->Blancpain Championship 2014
portalimages/ImageGare/bandicam_2014-11-19_17-04-46-818.jpg

Nitro...glicerina

tanto e' sembrata esplosiva la gara del team Nitros con Pizzo e Spada ; che conquistano una fantastica doppietta , solo Rocco riesce a resistere e conquista il terzo posto finale, con la solita gara caparbia. Serata da dimenticare per Rizzo che e' costretto al ritiro, buon risultato per Sabatino che pero' non riesce in gara a replicare le ottime prestazioni della qualifica. In Gr2 la vittoria va al bravissimo Lipari seguito da Costantini ; terzo Gasperini ottima gara anche di De Filippis e Becagli .

' Gr 1':


Nel Gr1 dopo l'assenza di Spada a Montreal, che aveva di fatto dato via libera al team ABS che aveva strapazzato gli avversari , ci si attendeva una riscossa dal Team Nitros che si preannuncia nelle qualifiche con una splendida pole di Spada e Pizzo che completa la prima fila ; ottimo Sabatino che precede Rocco ; qualifica non perfetta per Rizzo che parte dalla quinta casella Alla partenza il duo Spada-Pizzo prende il comando imponendo da subito un ritmo molto alto con l'obbiettivo di tenere piu' distante possibile gli ABS L' idea sembra dare i suoi frutti grazie a Sabatino che ad inizio gara molto concetrato e tiene un ottimo passo. Purtroppo alla curva tredici Spada sbaglia e lascia via libera a Pizzo che prende qualche decina di metri di vantaggio. A questo punto abbiamo in testa un trio formato da Pizzo Spada e Rocco ,che nel frattempo si libera di Sabatino , staccano definitivamente il resto del gruppo. Purtroppo Rizzo resta invischiato nel traffico e cerca disperatamente di risalire . Intanto Sabatino, che nelle prime fasi sembrava essere delle partita, perde progressivamente dal gruppetto di testa e comincia a valutare positivo il quarto posto. Dopo i pits la situazione non cambia e non si assiste a sconvolgimenti in testa alla corsa ; purtroppo da segnalare il definitivo abbandono di Rizzo che a seguito di un incidente la sua Ferrari non e' piu in condizione di proseguire. La gara termina con Pizzo che vince davanti a Spada e terzo Rocco. .

' Gr2':


Anche in Gr2 grande spettacolo con lotte all'ultima staccata; serata perfetta per Lipari che dopo una fantastica pole conquista anche la vittoria finale; ma andiamo con ordine la gara inizia con il passo giusto di Lipari che seguito da Costantini si confrontano su tempi da subito molto competitivi alle loro spalle Gasperini non sembra reggere il ritmo ma tiene con autorevolezza la terza piazza seguito da un ottimo De Filippis quarto sulla sua Porsche. Nelle immediate retrovie grandi lotte fra Becagli, Posenato e Forletta che si confrontano con staccate a ruote fumanti come mancasse un gro alla fine . Intanto in testa alla corsa la gara sembra un affare privato fra Lipari e Costantini che ormai hanno distanziato il terzo Gasperini : nel frattempo Posentao e Becagli dopo essersi sbarazzati di Forletta danno spettacolo per la settima posizione. Ottima gara fino a questo momento anche di Cappelletti saldamente al quinto posto in rimonta su De FIlippis quarto. Nel frattempo in testa alla corsa non si placa la lotta per la vittoria fra Lipari e Costantini soprattutto nel secondo stint rompono gli indugi per vincere la corsa. La differenza pero' tra i due la fa la maggiore pulizia di guida di Lipari che la spunta sul traguardo. Nel finale di gara anche Becagli risale superando De Filippis e conquistando il quarto posto finale. Sul traguardo , vince Lipari seguito da Costantini e Gasperini che con molta costanza e senza commettere errori festeggia sul terzo gradino del podio.
Nov 04, 2014  Simracing->Blancpain Championship 2014
portalimages/ImageGare/bandicam_2014-11-04_20-17-47-349.jpg

Rizzo...facile

con un passo gara inegualiabile domina e nemmeno il compagno Rocco puo' impensierirlo . Al secondo posto Pizzo dopo una bella lotta con Castellano e favorito da alcuni errori di Rocco ; terzo un ottimo Costanza che lotta per tutta la gara e viene premiato con questo meritato podio. In Gr2 un' altra Ferrari domina con Lucchitta che vince la gara seguito da Alfano e Cavarra . Convincenti prestazioni per Benvenuto e Nota in Gr2 e in Gr1 di Cipollone e Bonatti , arrivato quinto dopo essere partito ultimo.

' Gr 1':


Nel Gr1 da segnalare l'assenza del vincitore del glen Spada che crea i presupposti favorevoli per gli ABS di acquisre punti pesanti per il campionato. Ed infatti fin dalle qualifiche Rizzo e Rocco sembrano a loro agio sul tortuoso cittadino Canadese. Grande prestazione nelle qualifiche anche per Cipollone che si insedia in seconda posizione. Parte la gara e Rizzo prende il suo ritmo seguito daCipollone e Rocco che iniziano da subito la bagarre per la seconda posizione, alle loro spalle Pizzo assiste spettatore. Quando Rocco riesce a passare Cipollone si mette in caccia del compagno Rizzo a suon di temponi. Intanto dopo un inizio gara molto positivo Cipollone deve arrendersi anche a Pizzo che conquista la terza posizione. Questa situazione rimane invariata per oltre meta' gara con Costanza quarto che pero' perde gradualmenre contatto con il podio, e in particolare da Pizzo che lo precede. In questa gara un uso oculato delle coperture poteva permettere anche di evitare il cambio al pits.; opzione scelta da Castellano e Bonatti per recuperare posizioni ; ed infatti Castellano , dopo il pits, si insedia un seconda posizione anche grazie ai problemi di Rocco. In questa fase la gara si infiamma in quanto Pizzo insegue e raggiunge Castellano e dopo averlo superato spreme se stesso e la sua Porsche per tenere a distanza Rocco che pero' non ha piu' il passo di inizio gara ; e nel finale costretto addirittura al ritiro. La gara termina con Rizzo vincitore , Pizzo secondo e Costanza spledido terzo.

' Gr2':


Dopo la meritata promozione di CIpollone in Gr1 raccoglie il testimone l'ottimo Lucchitta che per rendere chiare le sue intenzioni conquista da subito la pole seguito da Alfano e Nota. Dopo il giro di ricognizione parte la gara e Lucchitta compie subito un errore forse per una non corretta temperatura dei suoi freni e perde da subito due posizioni a beneficio dei suoi inseguitori. A questo punto comanda la gara Alfano che riesce a prendere del margine sugli inseguitori. Nel frattempo Lucchitta forte di un passo gara superiore mette sotto pressione Nota e lo passa e con pista libera ricuce su Alfano. I due in testa staccano il gruppo. Purtroppo Nota cede alcune posizioni e il terzo gradino del podio viene conquistato da Cavarra molto determinato e veloce. In testa Lucchitta rompe gli indugi e passa Alfano e ritorna al comando della gara. In questa fase la gara vive del lento ma costante recupero di Cavarra alla seconda posizione che conquista al giro 40 con un sorpasso deciso su Alfano; quest'ultimo pero' dopo i pits e' il piu' lesto e si porta in testa alla corsa ai danni di Lucchitta e Cavarra che seguono; grande strategia di Alfano che non molla la testa della gara in questo secondo stint con molta concretezza e velocita' , purtroppo pero' la beffa e' dietro l'angolo e Lucchitta nel finale di gara recupera e inizia una bagarre entusiamsnate fra i due che termina con la vittoria di Lucchitta che esulta sul traguardo Alfano chiude secondo e terzo Cavarra che conlcude solitario dopo un ottima gara.
Oct 21, 2014  Simracing->Blancpain Championship 2014
portalimages/ImageGare/bandicam_2014-10-21_20-10-04-336.jpg

Doppietta Nitros

con un velocissimo Spada secondo il compagno di squadra Pizzo ; al terzo posto un ottimo piazzamento per Rizzo con Rocco quarto che compromette la sua gara con una qualifica non perfetta, pur domostrando un passo gara eccellente . In Gr2 bella prestazione er Morelli che vince seguito da un'altro Nitros : Bonatti che dopo un avvio promettente deve accontentarsi della seconda posizione ,chiude il podio Giuliani. Da segnalare le prestazioni di Melan e Costanza in Gr1 e di Bruzzone e Pagnini in Gr2.

' Gr 1':


Nel Gr1 ormai e' chiaro che la vittoria di questo campionato sara' una faccenda privata del trio terribile Spada-Rizzo-Rocco che dimostrano di trovarsi a loro agio in ogni condizione sfoderando prestazioni sempre all'altezza. In questa occasione Spada approfitta di un Rocco che non e' impeccabile in qualifica al contrario del forte pilota Nitros che coglie una pole in lotta con Rizzo che pero' deve accontetarsi della seconda piazza. Parte la gara e da subito Spada e Rizzo danno spettacolo con una bagarre serrata facendo segnare tempi stratosferici. Alle loro spalle Pizzo tiene la terza posizione, dopo un errore di Sabatino, pero' dimostrando di non avere il passo dei migliori. Intanto nelle retrovie grande bagarre tra Castellano e Rocco per la posizione ; dopo molti giri la spunta Rocco e si mette in caccia del trio di testa che intanto vede Spada prendere del margine su Rizzo che deve gestire anche i consumi della sua ferrari. Quando le posizioni sembrano consolidate ecco che Rizzo ha un incertezza e va in spin lasciando il secondo posto a Pizzo. Per oltre un'ora il duo Rizzo -Pizzo si confronta senza tregua e nonostante il passo superiore di Rizzo , Pizzo riesce a terminare la gara al secondo posto sottraendo punti preziosi per il campionato . La gara termina con la vittoria di Spada seguito da Pizzo secondo e Rizzo terzo.

' Gr2':


Nel Gr2 due lotta serratissima fra Morelli Bonatti e Bruzzone per la pole che viene conquistata da Morelli che partendo al palo sfrutta benissimo la posizione anche se Bonatti nel primo giro sempre tuttaltro che arrendevole; Bruzzone in terza posizione deve resistere a Giuliani ; purtroppo compie un errore e Giuliani si insedia in terza posizione In testa alla corsa la lotta e' sempre fra Morelli e Bonatti che avendo un passo gara molto simile devono stare molto attenti a non compiere un errore che sarebbe determinante per la vittoria finale; ed infatti un indecisione di Bonatti regala a Morelli quel gap sufficiente per cominciare a gestire la gara. Intanto nelle immediate retrovie Giuliani saldamente terzo sembra non avere grossi problemi nel tenere a distanza di sicurezza Bruzzone che a sua volta e' inseguito da Pagnini e Becagli poco intenzionati a rendegli la vita facile, anche perche' in questa fase Becagli giro dopo giro si avvicina a Pagnini. che probabilmente complice l'usura delle gomme deve cedere la posizione al rivale piu' veloce . Sfortunato Becagli che dovra' abbandonare la corsa per un incidente che lo priva di un risultato fin qui meritatissimo. In testa alla corsa Morelli invece consolida la sua posizione e andando a vincere la corsa su un ottimo Bonatti al terzo posto un grandissimo Giuliani che chiude il podio.
Oct 08, 2014  Simracing->Blancpain Championship 2014
portalimages/ImageGare/bandicam_2014-10-08_14-01-18-649.jpg

Riscossa Nitros !

Se ne fa carico uno splendido Spada che indiavolato vince e lotta ad armi pari con un Carlo Rocco impeccabile. . Ne esce una gara in Gr1 stupenda con Rizzo che dopo alcuni sbavature compromette la gara ma coglie il terzo posto e completa il podio. in Gr2 Cipollone con una condotta di gara accorta e veloce vince meritatamente davanti ad un ottimo D'Agostino ; chiude il podio Squalo con un a prestazione convincente.

' Gr 1':


Nel Gr1 ormai sono riuniti i piu' forti piloti presenti in questo campionato e la lotta per la vittoria diventa molto ardua con molti contendendi. Stasera a Vallelinga abbiamo assistito alla lotta fra Spada e Rocco che hanno dato spettacolo durante le due ore di gara dimostrando la loro bravura confrontandosi a colpi di hotlap per la vittoria finale . La gara all'inizio e' scandita dal forte pilota dei Nitros che partendo dalla pole comanda la corsa per lunghi tratti e assieme a Rocco crea giro dopo giro un solco con gli altri inseguitori. Inseguitori che si materializzano con Rizzo Costanza Sabatino e Melan che sembrano avere medesime prestazioni e complice qualche sbavatura rendono solitaria la gara del duo di testa. Nelle immediate retrovie troviamo un ottimo Torri . Intanto Costanza ,partito secondo dopo un ottima qualifica , compie qualche errore di troppo e perde contatto dalle primissime posizioni. Anche Rizzo si rende complice di un errore e deve rimontare per riacciuffare la terza piazza Nel finale di gara Spada non chiama la sosta e perde qualche secondo a favore di Rocco che lo incalza da vicino all'uscita dal pits ; ma senza poter togliere al forte pilota Nitros la vittoria. La gara termina appunto con la vittoria di Spada seguito da Rocco e terzo Rizzo . .

' Gr2':


Nel GR2 la gara inzia con un ottimo Cipollone che parte in pole dopo una brillante qualifica seguito da Morelli e D'Agostino. Bella lotta nelle prime fasi di gara fra Cipollone e Morelli che battgliano per la prima posizione, mentre D'Agostino non sembra avere il passo dei primi due e si stacca dal trenino di testa ; molto performanti anche Giudici e Vigliotti a ridosso del podio provvisorio; sempre piu' minaccioso Squalo che sta risalendo dalle retrovie e mette nel mirino Vigliotti. Nel frattempo in testa alla gara Cipollone sembra poter risallarsi un attimo in quanto Morelli compie un errorino che lo stacca dal leader e permettendo a D'Agostino il riaggancio per la seconda piazza. Purtroppo ecco il primo colpo di scena della gara : Morelli all'uscita dell'ultima curva sbatte e riprende lasciando la seconda posizione a D'Agostino . Purtroppo un secondo incidente costringera' al ritiro Morelli ; regalando definitivamente la seconda posizione a D'Agostino che ringrazia e non si lascia sfuggire l'occasione. Consolidate le prime due posizioni la battaglia si sposta sulla terza piazza di Vigliotti minacciata da un ottimo Squalo che ricuce la distanza dal pilota del Team Speed Devils Racing Termina la gara con la vittoria di Cipollone che taglia il traguardo seguito da D'Agostino e Squalo terzo.
contact us
Commercial support
Technical support
Request for information
development and project
Mauro Musella aka Sequel: Portale (progetto e sviluppo), Race System V2 (progetto e sviluppo server), Race System V3 (progetto e sviluppo client e server), Hotlap, Liveserver, DMP (progetto e sviluppo), Integrazione (progetto e sviluppo) |Luca Vallongo aka Carruba74: Race System V2 (progetto e sviluppo client)
GTItalia.org Portal Ver. 17.1 - Powered by GTItalia.org 2003-2014 | All rights reserved - Minimum resolution 1024 x 768 px - Optimized For Mozilla Firefox
sitemap | forum | wikipedia
This page was built with 115 queries for a total of 1.03568 seconds